Rosti filanti al tonno

rosti filante
oggetto vettoriale avanzato

Ingredienti

per 4 persone
800 g di patate o una confezione di rosti pronti
2 confezioni di Tonno Rio Mare all’olio di oliva da 80 g
150 g di groviera grattugiato
un ciuffo di erba cipollina
20 g di burro
20 g di olio
sale
pepe

Stampa Ricetta

rosti filante

condividi la ricetta

Fallo sapere ai tuoi amici

Prodotto utilizzato

Tonno all'Olio d'Oliva

tonnoinscatola_tonnooliodioliva
SCOPRI DI PIÙ

Procedimento

    1. Fate lessare le patate con la buccia per 15 minuti circa dall’inizio del bollore in modo che restino un poco indietro di cottura poi sgocciolatele lasciatele raffreddare e tenetele in frigorifero per qualche ora quindi sbucciatele e grattugiatele con una grattugia a fori larghi e insaporite con sale e pepe. Se usate quelli pronti questa operazione è superflua.

    2. Scaldate in una padella antiaderente da 28 cm di diametro il burro e l’olio, adagiate i rosti e lasciate cuocere su fuoco vivace in modo che si formi una crosta ben dorata poi girate i rosti come una frittata e fategli prendere una bella crosticina anche sul secondo lato.

    3. Abbassate il fuoco al minimo, adagiate sopra ai rosti il tonno diviso in pezzetti, spolverizzate con il formaggio e l’erba cipollina, chiudete con un coperchio e tenete sul fuoco due minuti circa in modo che il formaggio si sciolga e diventi filante. Portate subito in tavola.

Le ricette più cliccate

insalata di tonno con formaggio greco e verdure
crostini saporiti con tonno e crema di ceci
tartine di pate
salmone con salsa di avocado fin2