Risotto alla barbabietola con fonduta di formaggio caprino e Filetto di Salmone al Naturale Rio Mare

Ingredienti

Ingredienti per 2 persone
Filetto di Salmone Rio Mare al Naturale, 1 confezione
Riso carnaroli, 160 g
Barbabietola precotta, 100 g
Sale fino, q.b.
Olio extravergine di oliva, q.b.
Pepe nero, q.b.
Parmigiano grattugiato, 60 g
Burro, 40 g
Formaggio caprino, 80 g
Panna, 50 ml
Aneto fresco, q.b.
Brodo vegetale

Stampa Ricetta

condividi la ricetta

Fallo sapere ai tuoi amici

Prodotto utilizzato

Filetto di Salmone al Naturale

SCOPRI DI PIÙ

Procedimento

    1. In un pentolino tostare il riso a secco, senza l’aggiunta di alcun grasso.

    2. Una volta che il riso sarà tostato, iniziare la cottura con del brodo vegetale.

    3. Nel frattempo, frullare la barbabietola precotta in un bicchiere a collo alto, con l’aiuto di un frullatore a immersione. Emulsionare il tutto aiutandosi con dell’olio extravergine di oliva. Aggiustare di sale e mettere da parte.

    4. In una ciotola amalgamare il formaggio caprino con la panna, a freddo, aiutandosi con una frusta. Mescolare bene il tutto fino a ottenere un composto liscio e omogeneo.

    5. Successivamente, a metà cottura, aggiungere la purea di barbabietola e, una volta completata la cottura del riso, mantecare il tutto con del parmigiano grattugiato e una noce di burro.

    6. Impiattare il risotto a velo sul piatto e completare con la fonduta di pecorino, del Salmone al Naturale Rio Mare in purezza, e qualche fogliolina di aneto.

Le ricette più cliccate