Gnocchi di patate con Pesto al Tonno, Olive Nere e Peperoncino

Ingredienti

Per 2 persone
Per gli gnocchi:
400 g di patate farinose
150 g di farina
1 cucchiaino scarso di sale
in alternativa mezzo chilo di gnocchi di patate pronti
Per il condimento:
1 confezione di Pesto al Tonno, Olive Nere e Peperoncino Rio Mare
ricotta dura salata q.b.
un ciuffo di prezzemolo

Stampa Ricetta

condividi la ricetta

Fallo sapere ai tuoi amici

Prodotto utilizzato

Pesto al Tonno con Olive nere e Peperoncino

SCOPRI DI PIÙ

Procedimento

    • Mettete le patate in un a pentola, copritele con abbondante acqua e fatele cuocere per 30 minuti dall’inizio dell’ebollizione in modo che risultino ben cotte. Sbucciatele ancora calde e schiacciatele servendovi di uno schiaccia patate. Radunatele in una ciotola, aggiungete la farina, il sale e amalgamate bene il tutto.

    • Infarinate il piano di lavoro con altra farina, staccate dal composto una palla di pasta e strofinandola sul piano formate un salsicciotto del diametro di circa 2 cm poi tagliatelo in tocchetti e continuate così sino ad esaurimento dell’impasto.

    • Passate i tocchetti, uno alla volta, sopra i rebbi di una forchetta facendoli scivolare e premendoli allo stesso tempo in modo che prendano la classica forma rigata.

    • Portare ad ebollizione abbondante acqua salata, fate cuocere gli gnocchi sgocciolateli appena vengono a galla con un mestolo forato e versateli in una terrina in cui avrete messo il Pesto al Tonno ammorbidito con 4 o 5 cucchiai di acqua di cottura degli gnocchi.

    • Spolverizzate con la ricotta dura salata grattugiata con una grattugia a fori larghi e con il prezzemolo sminuzzato

Le ricette più cliccate