Insalata pantesca con tonno

Tempo: 20 min

Difficoltà:

Ingredienti per quattro persone

  • 2 confezioni di Filetti di Tonno Rio Mare all'Olio Extravergine d'Oliva in vetro da 180g 

  • 30 g di capperi di Pantelleria

  • 2 patate
  • olive nere  
  • 200 g di pomodori misti

  • 1 cipolla rossa

  • 40 g di coste di sedano
  • un mazzetto di origano fresco
  • qualche fogliolina di menta
  • 20 g di basilico 
- sale marino - pepe nero - olio extra vergine d’oliva - aceto

Procedimento

  1. Dissalare i capperi, sminuzzarli e metterli in una ciotola con un paio di cucchiai d'olio. Mondare e tagliare le coste di sedano a dadini (brunoise). Affettare la cipolla e metterla per 15 minuti in acqua, sale e aceto. 
  2. Lessare le patate in acqua salata e, una volta cotta, farle raffreddare, sbucciarle e tagliarle a cubetti. Frullare il basilico con l'olio extra vergine d’oliva e un cucchiaino di sale, fino a ottenere un'emulsione cremosa, con cui condire le patate (tenere da parte un po' di emulsione per decorare). Tritare menta e origano, affettare i pomodori, denocciolare le olive e unire tutto ai capperi. Dividere in scaglie i filetti di tonno.

Mise en place

Con l'aiuto di un coppapasta tondo comporre l’insalata a strati: prima le patate, poi le cipolle scolate, il mix con i pomodori, le scaglie di tonno e infine la brunoise di sedano. Finire con qualche goccia di emulsione e una fogliolina di basilico.


Immagine per Insalata pantesca con tonno
Stampa Scarica Condividi
VOTA

Il consiglio dello Chef

Quando si mangia la cipolla cruda, per evitare i problemi di digeribilità o di sapore troppo invadente, è buona norma lasciarla per qualche minuto in acqua, sale e aceto, prima di consumarla. Questo passaggio si può saltare se si hanno a disposizione varietà di dolci, come la cipolla rossa di Tropea o quella di Cannara.

Le Ricette di Rio Mare
PER TUTTE LE OCCASIONI

Prova anche queste ricette

Scopri tutte le ricette