Caldo freddo con radicchio, fagioli e filetti di tonno

Tempo: 25 min

Difficoltà:

Ingredienti per 4 persone:

  • 2 confezioni di Filetti di Tonno Rio Mare all’Olio di Oliva dan180 g • 2 cespi di radicchio rosso di Treviso
  • 450 g di fagiolinborlotti già lessati (anche in scatola)
  • 1/2 cipolla dorata
  • 1 bicchiere di brodo vegetale
  • 1 cucchiaino di concentrato di pomodoro
  • aceto balsamico
  • olio extravergine d’oliva
  • sale
  • pepe

Procedimento:

Pulisci il radicchio eliminando il torsolo e sfogliandolo. Dividi a metà le foglie più grandi, lascia intere quelle centrali del cuore e radunale tutte in una insalatiera. Scalda il brodo fino al bollore e scioglici il concentrato di pomodoro. Trita la cipolla e falla appassire in una casseruola con un filo d’olio. Unisci i fagioli (se sono in scatola, ben scolati dal liquido di conservazione) e lasciali insaporire un paio di minuti nel fondo, poi versa il brodo bollente e lascia cuocere una decina di minuti a fuoco moderato fino a ottenere un insieme morbido e cremoso. Versa nel frattempo in una ciotolina un cucchiaio di aceto balsamico e due pizzichi di sale, poi sbatti con una piccola frusta o una forchetta finché il sale è sciolto. Infine, unisci a filo 4 cucchiai di olio, sempre sbattendo, per ottenere una salsina emulsionata e completala con una macinata di pepe. Irrora il radicchio con la salsina, mescola bene e dividi nei piatti da portata, leggermente fondi. Versa accanto all’insalata la zuppetta densa di fagioli, completa con i Filetti di Tonno Rio Mare all’Olio di Oliva, una macinata di pepe e servi.


Immagine per Caldo freddo con radicchio, fagioli e filetti di tonno
Stampa Scarica Condividi
VOTA

Il consiglio dello Chef

Il radicchio rosso di Treviso: Il suo territorio è il trevigiano dove si raccoglie precoce (alla fine
dell’estate) e tardivo (dall’autunno a inizio primavera), il più pregiato, con il caratteristico cespo a fiore. In altre varietà, il radicchio è diffuso su tutto il territorio veneto, in particolare a Chioggia, Verona e Castelfranco dove se ne produce una qualità screziata. Nella cucina tipica non si consuma solo in insalata ma come ingrediente di ricette della tradizione.

Le Ricette di Rio Mare
PER TUTTE LE OCCASIONI

Prova anche queste ricette

Scopri tutte le ricette