PRESENTANO

LA BAMBINA E L’OCEANO

La bambina e L’Oceano″racconta la straordinaria
avventura di una bimba di nome Ondina,
che parte per un viaggio fantastico guidata
dal suo più grande amico, l’Oceano.

Ascolteremo il loro dialogo che, onda dopo onda, ci accompagnerà fino al Triangolo dei Coralli, in un meraviglioso viaggio tra immagini animate e reali. Ondina imparerà che le bellezze dell’Oceano vanno protette e rispettate e ci condurrà alla scoperta dell’impegno di Rio Mare, insieme a WWF per una pesca sostenibile

IL NOSTRO IMPEGNO PER

LA PESCA SOSTENIBILE

Noi di Rio Mare crediamo che gli oceani siano un bene prezioso da rispettare e tutelare, affinché continuino a essere una risorsa per le generazioni future. Per questo ci siamo impegnati, insieme al wwf, per raggiungere il 100% di approvvigionamento di pesce da fonti sostenibili entro il 2024.

 

SCOPRI L’INIZIATIVA NEI PUNTI VENDITA


 

I PROGETTI DI MIGLIORAMENTO DELLA PESCA E LA CERTIFICAZIONE MSC

Nelle aree da cui ci approvigioniamo, stiamo promuovendo progetti che aiutino le flotte a ridurre i propri impatti sugli oceani e a gestire le proprie attività di pesca in maniera responsabile e trasparente. Tra gli obiettivi c’è la certificazione MSC, che garantisce il rispetto dei tre principi fondamentali per una pesca sostenibile:

TRACCIABILITA’ E TRASPARENZA

La partnership con WWF ha tra i suoi obiettivi quello di aumentare la trasparenza e la tracciabilità lungo l’intera catena di fornitura. Il nostro sistema permette di ricostruire la storia di ogni singola lattina di tonno commercializzata dall’azienda, dal punto vendita fino alla nave e all’area di pesca dove il tonno è stato pescato. Al fine di migliorare ancora di più la trasparenza dei nostri prodotti, ci siamo impegnati ad estendere questo sistema di tracciabilità anche alle altre specie commercializzate quali salmone, sgombro e sardine.

IL NOSTRO PROGETTO DI TUTELA

Da oggi il nostro impegno per l’ambiente si arricchisce ulteriormente grazie al progetto di tutela del Tetepare. Si tratta di un paradiso selvaggio e incontaminato nell’arcipelago delle isolo Solomon, all’inerno del Triangolo dei Coralli. Grazie al sostegno di Rio Mare e WWF l’isola di Tetepare sarà parte di un progetto di conservazione volto ad ottenere il riconoscimento di area marina protetta, per assicurare la tutela della sua biodeversità, ora e nel futuro